finalmente ci siamo

Venerdì inizia una tre giorni dove Milano diventa il centro del mondo che vorrei…
Arriva Fa La Cosa Giusta, la mostra-mercato del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.

Per tre giorni, presso la “vecchia” fiera tanta gente parlerà  di ecologia, economia, riuso, riciclo, tutto all’insegna del rispetto per l’uomo e per l’ambiente.

Gli espositori sono tantissimi, divisi in varie categorie (muoversi, abitare, mangiare, vestirsi…)
Una bella sezione è dedicata ai piccoli Monelli Ribelli, stand di pannolini lavabili, giochi ecologici, aiuto alle neomamme.
Inoltre chi arriva in fiera col passeggino può parcheggiarlo in cambio di una bella fascia per girare la fiera col bimbo addosso (e non vi dico quanto è comodo oltre che bellissimo essere “a portata di bacio”…)

Credo di essere andata a tutte le edizioni e ogni anno vedo sempre più gente, sempre più pubblicità , sempre più espositori.
Vuol dire che qualcosa sta cambiando, che la gente ci sta pensando e vuole veramente fare qualcosa per cambiare un pochino questo mondo.

Come ogni anno farò incetta di libri, fra tutti il grande stand di Terre di Mezzo e il Leone Verde Editore, ma anche qualche pannolino lavabile per Leo (e assorbenti per me…), uno “sfizietto” in qualche stand di Critical Fashion, un aperitivo vegan o equo e solidale…
Davvero non vedo l’ora.

Info pratiche:
Orari: ven 9-21, sab 9-23, dom 10-19
Prezzi: 6 euro il catalogo di Fa La Cosa Giusta, ingresso per 1 giorno
oppure 10 euro con il libro ” I vestiti che fanno male” e l’ingresso vale 3 giorni.

Rispondi