una settimana a impatto zero

Si può vivere senza consumare il pianeta ?
Colin Beavan ci dice che si, si può fare.
Per un anno ha deciso di “trasformarsi” nel No Impact Man, l’uomo a impatto zero.
Piano piano e incontrando varie difficoltà , prima fra tutte, il coinvolgimento di una moglie decisamente consumatrice, ha ridotto al minimo i consumi e ha cambiato stile di vita.
Tutto è descritto in maniera fresca e ironica nel libro “No Impact Man” che ho letto la scorsa settimana. In Italia è “Un Anno a Impatto Zero”, edito da Cairo.

Oltre al libro e al relativo blog, L’uomo a impatto zero è diventato un progetto condivisibile da tutti su http://noimpactproject.org/

E io e Fede abbiamo deciso di condividerlo !
Abbiamo accettato la sfida di passare una settimana a impatto zero.
Partendo domenica questa, riducendo man mano i nostri consumi, arriveremo a domenica prossima all’Eco-Sabbath!!

Ce la faremo ? siamo avvantaggiati che la prossima settimana Leo sarà  via, ma sicuramente non sarà  facile.
Posterò qui i progressi e gli inevitabili fallimenti… a risentirci.

settimana a impatto zero

One thought on “una settimana a impatto zero

Rispondi