mais contento

A Natale Leo ha ricevuto una marea di regali, ora in casa nostra sembra sia scoppiato un negozio di giocattoli…
Visto che io sono un po’ gnegnettina, per evitare di ricevere regali plasticosi tutti suoni e lucine fastidiosi, ho trovato una soluzione.
Compro tutto io e poi lo distribuisco fra i parenti ! Così siamo tutti contenti, noi genitori perché siamo sicuri di che quel che arriverà , e i parenti perché non devono andare in giro a comprare.
Per fortuna non ho dovuto pensare a cosa regalare, la letterina per Babbo Natale era molto chiara, però mi sono dovuta sobbarcare lo sbattimento di cercarli uno per uno.
Amazon, come sempre, è un alleato prezioso… Ho preso tutto li, con un solo click e ho trovato tutto quello che volevo come volevo io.
Ovviamente arriva sempre qualche regalino inatteso e quest’anno, fra i regali non richiesti ce n’era uno che mi è piaciuto particolarmente, l’Happy Mais.

L’Happy Mais sono delle palline leggere leggere, tipo polistirolo, ma fatte in Mater Bi soffiato. Il Mater Bi è una specie di plastica (per l’esattezza una bioplastica) ricavata dal mais, totalmente biodegradabile con cui si producono ad esempio le borse della spesa o le posate usa e getta e che poi possono essere gettate nell’umido o nella compostiera.
L’Happy Mais usa mais non OGM, è colorato con coloranti alimentari e pertanto è totalmente sicuro ed ecologico.
Nella confezione sono incluse, oltre a tante tante palline di tutti i colori, anche una spugnetta e un coltello. Le palline infatti si incollano fra loro inumidendole leggermente, il bello è che la “saldatura” è istantanea.
Si possono incollare anche sulla carta, magari su una scatola per avere una forma più grande, oppure incollare dei dettagli sulle palline (nella mia confezione sono incluse anche delle forme di faccine, occhi, stelline…), basta inumidirle e si attaccano.
Poi si possono tagliare col coltello, per dare la forma che ci serve, ma anche grattuggiarle per fare una polverina colorata.
Si possono anche bagnare ben bene e usare come un pennarello perché lascia giù il colore, oppure scioglierli nell’acqua e trasformarli in acquerelli. Per lo stesso motivo, sporcano le mani e possono sporcare i vestiti, ma con una sciacquata il colore viene via.
Stimolano la creatività , la manualità  fine, sono ecologici… insomma sono BELLISSIMI !

Grazie zia Iaia 🙂

Rispondi