Creare un libro fai da te per San Valentino

L’idea di fare un libro fai da te mi girava in testa da un po’… ma non sapevo da che parte iniziare. Finchè mi è tornato davanti agli occhi un post della meravigliosa Zelda, che aveva postato un tutorial su come fare una Zine.
Ero pronta, mi serviva solo l’occasione giusta per crearla.

Così ho pensato di fare un piccolo libretto per San Valentino, da regalare a Fede da parte mia e di Leo.
A dire il vero non abbiamo mai festeggiato San Valentino, ma non vedevo l’ora di creare il nostro libretto.

Il materiale è semplice e trovato in casa, la realizzazione veloce e si può personalizzare senza limiti della fantasia.

Occorrente per un libro fai da te per San Valentino:

– un foglio, meglio se abbastanza spesso, così ci si può incollare e pasticciare da entrambi i lati senza problemi.
Io ho usato un foglio in carta reciclata molto spessa, che prendo dal fondo delle cassette di frutta che mi porta il mio servizio a domicilio. Di solito la uso con gli acquerelli, è più grande di un A4 e mi piace un sacco riutilizzarla. E se le fragole lasciano qualche macchietta, meglio !!!

– un ago e del filo per la rilegatura
– un taglierino per tagliare le pagine
– colla, pennarelli, glitter, stickers e quanto la fantasia vi suggerisce

occorrente per un libretto

Ho seguito le istruzioni di Zelda per creare il libretto, ma ho tagliato le pagine prima di decorarle, mi pareva più semplice…

pieghe

tagliato

pagine

rilegato

Poi all’interno io e Leo abbiamo iniziato a disegnare, scrivere, attaccare foto prese dai giornali…

pagina2
Abbiamo anche fatto dei cuoricini usando come stampo un rotolo di carta igienica piegato da una parte.

timbro

pagina1

pagina3

Fra ritagli di giornale, brillantini e messaggini d’amore abbiamo riempito tutte le pagine del libretto, poi abbiamo messo tutto in una bella busta rossa e lo daremo a papà Fede.

Perdonate se pubblico questo in ritardo per San Valentino, ma non potevo rivelare in anticipo un regalo così !

One thought on “Creare un libro fai da te per San Valentino

  1. Pingback: I cioccolatini fatti in casa

Rispondi