Il calendario di Halloween

Sono circa 3 settimane che Leo mi chiede di addobbare la casa per Halloween. Io, pur non vedendo l’ora, sono riuscita a convincerlo a resistere fino a Ottobre, ma l’altra sera è uscito con una delle sue domande: Mamma lo facciamo il calendario di Halloween?
Potevo dire di no alla sua richiesta di un bel lavoretto creativo ? Nooo ovviamente.
Mi ha detto che lo voleva a forma di fantasma, ma le sorpresine sceglile tu però

Così pensa che ti ripensa, passa in rassegna tutte le board di Pinterest in tema, sono arrivata a questa idea.

Un calendario semplice semplice, con le classiche finestrelle e come ricompense attività e giochi da fare insieme (o quasi…).

Occorrente per il Calendario di Halloween:

un foglio di cartoncino bianco 50×70
matita, gomma, righello
forbici e taglierino
pennarello nero
colla vinilica.

Ho piegato il cartoncino a metà in modo da avere il sopra dove mettere le finestrelle e il sotto dove riempirle
ho disegnato la sagoma del fantasma e dentro ho fatto le finestrelle
col taglierino le ho tagliate (ho messo della carta di giornale fra i due cartoncini per evitare di tagliare anche il secondo
ho segnato sul foglio sotto dove sono posizionate le finestrelle e ho disegnato dentro le varie attività
ho incollato i due cartoncini e poi ho ritagliato la sagoma.
Infine ho attaccato un cordoncino con lo scotch sul retro e l’ho appeso alla porta di ingresso (ad altezza Leo).

calendario di Halloween: il disegno

calendario di Halloween: il disegno

 

calendario di Halloween: le finestrelle

calendario di Halloween: le finestrelle

 

calendario di Halloween: le ricompense

calendario di Halloween: le ricompense

 

calendario di Halloween: eccolo in bella vista sulla porta

calendario di Halloween: eccolo in bella vista sulla porta

 

Essendo un fanstasmino simpatico e burlone, le finestrelle sono diverse fra loro. Una si apre da destra, una da sotto, alcune sono grandi, altre più piccoline.
Inoltre le finestrelle non sono numerate, il fantasmino si è mangiato i giorni !!! e ogni mattina sarà più divertente scegliere quale finestrella aprire. Quale sarà quella più fortunata o quella più paurosa ?

Le ricompense che ho inserito non volevo fossero solo giochini comprati o dolcetti, ma ho pensato a una serie di attività da fare insieme o da solo, più un paio di regalini (cose piccole tipo stickers o palloncini a tema) e un paio di dolcetti (tipo un cioccolatino o una caramella, ma molto semplici).

Ecco l’elenco delle mie 31 sopresine; per quelle più interessanti farò un post appost, così da mettervi anche le foto.
Se pensate che 31 giorni siano troppi, potete anche iniziare più avanti (ad esempio fare solo le ultime due settimane).

1. Colora i vasetti per le candele
2. Costruisci la casa delle streghe
3. Costruisci un ragno
4. Costruisci uno scheletro
5. Decora la finestra
6. Dolcetto
7. Dolcetto
8. Facciamo i biscotti dita da strega
9. Facciamo le mele caramellate
10. Fai delle zucche di carta
11. Fai i fantasmi col tulle
12. Fai i festoni di carta
13. Fai le ombre cinesi
14. Fai quello che vuoi
15. Fai un disegno spaventoso
16. Fai uno scherzo al papà
17. Fai uno scherzo telefonico ai nonni
18. Giochiamo a “occhio al fantasma”
19. Inventa qualcosa coi LEGO
20. Inventa una pozione magica
21. Inventa una storia di paura
22. Regalino
23. Regalino
24. Ritaglia i fantasmi a spirale
25. Scherzetto
26. Scherzetto
27. Stampiamo dei disegni da colorare
28. Tenta la fortuna
29. Travestiti da Dracula
30. Travestiti da mummia
31. Trucca la mamma

Buon calendario di Halloween !

Rispondi