Il Calendario dell’Avvento con i pacchetti

Il Calendario dell’Avvento 2015 è arrivato puntuale il 1 dicembre.
Quest’anno ho fatto una cosa facile facile, ma comunque molto carina.

Dei regali vi ho già parlato nel post precedente, ho preso un paio di regalini, qualche cioccolatino e qualche attività da fare insieme.

Ho impacchettato tutto con della carta grezza. Io uso la carta che fodera le cassette della frutta perché è un foglio grande e resistente e ha quell’aspetto rustico che mi piace tanto.

Su ogni pacchetto ho attaccato degli adesivi a forma di cuore numerati, ma volendo si può anche scrivere direttamente il numero sul pacchetto (o se avete più tempo fare voi delle etichette da attaccare o incollare).
Prima di attaccare i numeri corrispondenti ai giorni però ho pianificato bene quando dare le varie cose. Dolcini solo quando andiamo agli allenamenti, così da “bruciarli”, attività nei giorni in cui siamo a casa, giochi per quando ho meno tempo, cercando di alternare i regali con regolarità.

Ho deciso di non mettere i pacchetti in ordine cronologico, un po’ perchè alla fine mi sarei trovata con il ramo pendende da una parte e un po’ perché mi piace che ci sia un po’ di mistero nel sapere quale sarà il pacchettino di oggi, quello più grande o uno piccolo piccolo ?

preparazione calendario dell'avvento

Poi ho comprato dello spago rosso e bianco, ho fatto il fiocchetto intorno al pacchetto e con lo stesso spago ho appeso ogni pacchettino ad un ramo di albero che avevo in giardino.
Ho posizionato il ramo sotto una mensola, fissandolo per bene con un nastro largo facendo attenzione a chiuderlo bene perchè è abbastanza pesante.

calendario dell'avvento

Ecco pronto il mio Calendario dell’Avvento fatto con i pacchettini.

dettaglio del calendario dell'avvento

Rispondi