Il calcio balilla fai da te

Qualche settimana fa Leo torna a casa da scuola e mi chiede: “abbiamo delle scatole?” (domanda retorica perchè a casa nostra le scatole di cartone non mancano mai), quando mi fa queste domande dirette è perché ha in mente qualcosa…

“cosa devi fare? così posso aiutarti a trovare la scatola giusta”
“devo fare il calcetto! L’ho visto oggi sul libro della maestra a scuola”.

Occorrente per costruire un piccolo calcio balilla fai da te:

– una scatola da scarpe rettangolare
– delle cannucce
– delle mollette
– una pallina
– scotch, forbici, colla, matita, righello

Abbiamo trovato una scatola che conteneva i suoi stivaletti da pioggia, siccome era un po’ troppo quadrata abbiamo smontanto le parti laterali allungandola un po’. Sul fondo della scatola abbiamo disegnato il campo, riga di centrocampo e zona della porta
Con le forbici abbiamo fatto dei buchi alla stessa distanza sui due lati lunghi della scatola e equidistanti dal centro, seguendo il disegno sul fondo e ritagliato le porte.
Poi abbiamo infilato le cannucce (per allungarle abbiamo semplicemente infilato una cannuccia nell’altra) e le abbiamo fermate mettendo una pallozzola di scotch alle estremità.
Visto le dimensioni della scatola abbiamo messo 3 file di cannucce per squadra: portiere, difensori e attaccanti.
Le mollette dei panni sono diventati i giocatori, una pallina (non troppo pesante sennò le mollette si girano) e via.
In pochi, pochissimi minuti il calcio balilla fai da te è pronto.

calcio balilla fai da te

Per chi vuole una versione PRO, meglio usare le cannucce e le mollette di colori differenti per le due squadre.
Se poi usate le mollette di legno, potete anche verniciarle e decorarle con i colori della vostra squadra del cuore.

1 a 0, palla al centro !

Rispondi