Le proprietà del magnesio per il cambio di stagione

Ho sempre sofferto il cambio di stagione, stanchezza fisica e mentale, voglia di stare sotto al piumone e apatia per quasi tutto.
Tranne quest’anno.
Sarà che l’inverno è stato mite e non c’è stato un grosso sbalzo di temperature, ma quest’anno mi sento energetica e con tanta voglia di uscire, di viaggiare, di programmare…

Credo di imputare questa nuova energia a due fattori principali:
1) che ho iniziato a correre con continuità e mi ha dato un sacco di energia nuova (aspettatevi a breve un post sulla corsa…)
2) al magnesio che prendo tutti i giorni.

Il magnesio è un minerale molto importante per il nostro corpo ed è responsabile di numerosi processi metabolici, ma soprattutto è coinvolto nella regolazione dell’attività muscolare e nervosa.
In pratica le proprietà del magnesio ci aiutano a distendere i muscoli, a rilassarci meglio e a gestire i cambi di umore.

Lo trovo utile nei giorni che sono particolarmente stanca o quando sento che sta per arrivarmi il mal di testa, in questi periodi di cambio di stagione quando gli sbalzi di temperatura mi abbattono e di notte dormo meno, oltre a quando corro per riequilibrare lo sforzo muscolare.

Ci sono diversi tipi di magnesio io ne ho provati diversi, alcuni non mi facevano niente, altri mi davano un po’ di fastidio allo stomaco (meglio prenderlo a stomaco pieno), ora sto usando quello della Boiron e mi trovo molto bene. Il vantaggio di Magnesium 300 è che è la dose giornaliera consigliata (300 mg) è suddivisa in 4 compresse e si può scegliere se prenderle tutte o solo mezza dose. Io ne prendo due al mattino e due alla sera nei periodi che sento di averne più bisogno (ad esempio se sono molto stanca, se sono in preciclo ecc…) per almeno una settimana e due solo al mattino gli altri giorni. In più contiente anche Selenio e vitamine B e PP.

Ora non ho più scuse per non andare a correre !

magnesium300

PS: non sono un medico, quello che ho scritto sono le mie considerazioni personali. Mi raccomando, rivolgetevi sempre ad un esperto

Rispondi