Le grotte di Postumia e il castello di Predjama

Continua il mio racconto-diario sul viaggio in Slovenia di quest’estate, le puntate precendenti le potete trovare qui:

http://www.latartaruga-fio.com/2017/09/viaggio-in-slovenia/
http://www.latartaruga-fio.com/2017/10/5-giorni-a-lubiana/

Mentre eravamo di stanza a Lubiana, una giornata l’abbiamo dedicata alla visita delle grotte di Postumia e del vicino castello di Predjama.
Distano circa un’ora di macchina dalla capitale e si possono visitare entrambi nello stesso giorno.

Le grotte di Postumia

Le grotte di Postumia sono le più grandi grotte della zona carsica, con circa 200 km di gallerie, disposte su tre livelli, ma solo uno è aperto al pubblico. All’interno la temperatura è di 8° per cui portatevi una giacca pesante, meglio se impermeabile, visto che è molto umido, ma se la dimenticate è possibile anche noleggiare dei tipici mantelloni di lana per un paio di euro (e per la gioia dei bambini !).

Il percorso prevede un tragitto in trenino e un pezzo a piedi, per un totale di circa un’ora e mezza, con guide che parlano tutte le lingua, quindi cercate dov’è il punto di raccolta per la visita in italiano.

All’interno troviamo sale imponenti (in alcune riescono addirittura a farci dei concerti), con stalagtiti e stalagmiti molto grandi, sia di tipo “normale”, sia di tipo a “pancetta”. Alcune pareti brillano d’oro e d’argento grazie a dei batteri che vivono attaccati alle rocce.
Ma il vero protagonista delle grotte è il PROTEO, un piccolo animale anfibio che vive solo in queste zone e che si è adattato benissimo alla dura vita ipogea.
A lui è dedicata una zona dove poterlo ammirare da vicino, insieme alle altre creature che vivono in questo habitat.

 

Le grotte di Postumia

Le grotte di Postumia

Per visitare il castello di Predjama partendo dalle grotte (o viceversa…) è necessario spostarsi in macchina poichè distano circa 10 km.
Il castello è interamente costruito nella roccia e ben coservato. Un’audioguida (disponibile anche in italiano) racconta e descrive le varie stanze e la storia di Erasmo, il barone non troppo onesto che si rfugiava nel castello e che venne ucciso mentre era tranquillamente in bagno !
Sotto il castello è possibile visitare le grotte di Predjama, più piccole ma un po’ più “selvagge” di quelle di Postumia: non c’è elettricità per cui è necessario indossare un caschetto con la luce, che viene fornito dalla guida.
In queste grotte vivono molti pipistrelli, ma non c’è da aver paura, non si avvicinano all’uomo.
Per i bambini è tutto molto divertente !

Il castello di Predjama

Il castello di Predjama

Il castello di Predjama

Il castello di Predjama

Postumia e Predjama si possono visitare nello stesso giorno acquistando un biglietto comulativo che permette di risparmiare rispetto alle visite singole. Ci sono diverse tipologie di biglietti, a seconda delle attrazioni che si intende vedere e se acquistati online c’è anche lo sconto.

Tutte le info dettagliate, orari e prezzi sono disponibili sul sito ufficiale:
https://www.postojnska-jama.eu/it/
https://www.postojnska-jama.eu/it/venite-a-visitarci/castello-di-predjama/

One thought on “Le grotte di Postumia e il castello di Predjama

  1. Pingback: Viaggio in Slovenia - La Tartaruga

Rispondi