Perchè ho smesso (momentaneamente) di correre

Ma corri ancora ?
La domanda sulla corsa me la fanno spesso. Ero partita bene (come ho raccontato in questo post), allenamenti all’alba per le strade del paese, sere alla montagnetta di San Siro con il gruppo aziendale. Le prime corse, le prime 10 km
Finchè il mio ginocchio destro ha detto STOP !
Per un po’ sono andata avanti lo stesso, si gonfiava, prendevo un antidolorifico, si sgonfiava e io tornavo a correre.
Poi ha iniziato a non sgonfiarsi più, risonanza magnetica, visita dallo specialista e la conferma. Menisco e cartilagine rotulea logorati e divieto di corsa per alcuni mesi.

Ho fatto un po’ di fisioterapia, ho chiesto aiuto ad una nutrizionista per perdere qualche chilo superfluo e per togliere un po’ di infiammazioni che peggioravano lo stato di salute delle mie giunture. Per rinforzare i muscoli delle gambe mi alleno due volte alla settimana in palestra e a casa faccio stretching tutti i giorni. Ho però continuato a giocare a tennis (con l’ok dell’ortopedico)  e ora va decisamente meglio.

Ancora non ho ripreso a correre, al momento ho paura di tornare indietro e perdere tutti i benefici che sto vedendo adesso. Fra poco farò la visita di controllo dall’ortopedico e vedremo cosa mi dirà…

Non avrei mai pensato di dirlo, ma la corsa mi manca un sacco.
Non mi piace, è noioso, sono lenta e non mi diverto. Ma mai una volta sono tornata dal mio giro senza sentirmi bene, senza sentirmi meglio di quando sono uscita.

correre

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.