Ci vediamo a Fa La Cosa Giusta ?

Fra i tanti appuntamenti che il mese di marzo ci propone, uno a cui non posso proprio rinunciare è quello con Fa La Cosa Giusta, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.

Quest’anno sono giunti alla quindicesima edizione, io non ne ho mai persa una e non posso certo mancare a questa specialissima edizione, dove per festeggiare il traguardo, l’ingresso è gratuito.

fa la cosa giustaLa struttura della fiera è la stessa degli ultimi anni: tre giorni di incontri, laboratori, cibo e tanti stands di prodotti interessanti.

Le aree tematiche di Fa La Cosa Giusta sono:

Abitare Green
Arredamento e complementi d’arredo eco-compatibili o del commercio equo e solidale , energia prodotta da fonti rinnovabili, bioedilizia, prodotti editoriali e stampa specializzata.
Area Vegan
Abbigliamento, accessori, cosmesi, alimentazione e stili di vita vegani.

Cosmesi Naturale e Biologica
Prodotti per la bellezza, la cura del corpo e l’igiene personale e della casa realizzati con materie prime biologiche, naturali o provenienti dalla filiera del commercio equo.

Critical Fashion
Abbigliamento e accessori realizzati con materiali riciclati o di riuso, filati biologici o naturali, materie prime organiche, tinture vegetali, ecc, linee realizzate da realtà del commercio equo o all’interno di progetti sociali, in Italia e all’estero.

Economia Circolare
Riuso- riciclo -riutilizzo. Dalla green alla blue economy: realtà, associazioni ed espositori in dialogo su un’economia 2.0

Fa’ la cosa giusta! Umbria
I produttori e prodotti più rappresentativi dell’edizione umbra di Fa’ la cosa giusta!

Il Pianeta dei Piccoli
Abbigliamento, arredamento, giochi per l’infanzia eco-compatibili o del commercio equo e solidale, servizi per la cura del bambino.

Mangia come Parli
Prodotti provenienti da agricoltura biologica, biodinamica, a Km0 o della filiera del commercio equo e solidale; prodotti riconosciuti presidio Slow Food, progetti a difesa della sovranità alimentare.

Pace e Partecipazione
Progetti di associazioni, distretti e reti, campagne, Ong, associazioni di tutela dei consumatori, sindacati, prodotti editoriali e stampa specializzata.

Salumeria del Design
Spazio creativo e culturale ma anche bar gestito da giovani progettisti, grafici e artigiani. Musica, mercatini vintage ed aperitivi!

Servizi per la Sostenibilità e Mobilità
Finanza etica, servizi sanitari e assicurativi solidali, tipografie ecologiche, vending, materiali compostabili, app e piattaforme sostenibili, progetti di economia circolare, servizi di consulenza.

Spazio Donna
Idee, prodotti e servizi dedicati all’universo femminile con particolare attenzione a innovazione, bisogni, qualità, etica.

Street Food
Cibo di strada realizzato con prodotti provenienti da agricoltura biologica, biodinamica, a Km0; presidi Slow Food o della filiera del commercio equo e solidale.

Territori Resistenti
Piccole realtà agricole o artigianali localizzate in territori marginali e/o abbandonati. Esempi di chi ritorna o decide di resistere!

Turismo Consapevole e Percorsi
Proposte di viaggi attenti all’ambiente, ai diritti dei popoli e dei lavoratori, associazioni e istituzioni attive nella promozione e valorizzazione dei grandi itinerari storici e culturali, prodotti editoriali e stampa specializzata.

Tante le attività anche per i bambini, dai super classici come la gara di trottole o il laboratorio di falegnameria a zone di relax, allattamento e cambi per i piccolissimi, corsi di massaggio e sul portare in fascia.

Tutti le informazioni su orari, espositori ed eventi in programma sono consultabili sul sito ufficiale di Fa La Cosa Giusta https://falacosagiusta.org/

Io ovviamente non posso mancare a questa edizione speciale, non avendone mai saltata una !
https://www.facebook.com/falacosagiusta/posts/10155211989443783

fa la cosa giusta

#FLCG2018

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.