Come scegliere l’agenda

L’anno sta per finire ed è tempo di pensare alla pianificazione del nuovo anno, è tempo di prendere la nuova agenda.
Si ma quale scegliere ? Quale sarà l’agenda giusta per me ?
Purtroppo non esiste LA risposta definitiva: l’agenda perfetta, così come la borsa perfetta, ahimè non esiste.
Però è possibile scegliere quella che più si avvicina alle nostre esigenze (oppure farsela da soli con un buon programma di editing, ma io non mi ci metto nemmeno…)
Ti racconto come ho scelto la mia, dopo averne provate di ogni tipo.

scegliere l'agenda

Come scegliere l’agenda che fa per noi

Da che mi ricordo, ho sempre avuto qualcosa su cui scrivere i miei pensieri e le cose da fare. Prima erano i diari di scuola, dove segnare i compiti, poi “diari segreti” quelli chiusi col lucchettino, la Smemo grossa come un mattone ma che non mollavo mai, per finire all’università con gli organizer che mi davano l’impressione di essere very professional !
Crescendo però sono cambiate un po’ le necessità e anche l’agenda deve adattarsi.
Negli anni ho provato agende giornaliere, settimanali, mensili. Grandi come A5 e piccolissime da borsetta. Con i giorni, senza giorni, un simil bullet journal.
Insomma, le ho provate proprio tutte e ho scelto… te lo svelo alla fine !

Per scegliere l’agenda quindi bisogna capire quali sono le necessità.

Per quale motivo ti serve: l’agenda ti serve solo per segnare gli appuntamenti ? ti serve per pianificare le giornate ? ti piace segnare anche come ti senti e i tuoi pensieri ?
In base a queste domande scegli il formato, più cose hai da scrivere e più avrai bisogno di un’agenda grande.
Io trovo che il formato A5, quello da quadernino sia il migliore e un buon compromesso fra spazio e portabilità.

Dove la usi: sei come me che non fa un passo senza l’agenda ? la usi solo in ufficio ? o la lasci sempre sul comodino ?
Tieni in considerazione che un’agenda può anche essere piuttosto pesante soprattutto se nella borsa hai già il pc, la trousse, il pranzo, due mazzi di chiavi ecc…

Per chi pianifichi: hai famiglia e devi organzzarrti anche con loro ? Vuoi piante pianificare i pasti, le attività dei figli ecc… ? Allora ti servirà un’agenda divisa in sezioni giornaliere o un organizer dove poter dividere le pagine in base agli impegni o ai componenti della famiglia.

Come la uso io: io non sono molto artistica, non decoro le pagine e uso pochi accessori. Però cerco di usare colori diversi in base alle esigenze. Uso il nero per i miei appuntamenti, il verde per le cose che riguardano Leo, blu per i pensieri sparsi.

Ho l’abitudine di pianificare le cose settimanalmente, quindi ho bisogno di un’agenda con vista settimanale, per avere tutto sott’occhio. Ho provato con la giornaliera, ma mi perdevo gli impegni; con la mensile invece non ho abbastanza spazio per scrivere tutto.

Mi piace pianificare anche i pasti della settimana, quindi cerco un’agenda dove le giornate siano divise in sezioni, una per gli impegni e appuntamenti, una per i pasti e una terza per il resto che può essere appunti per il blog, pensieri sparsi ecc…

Fondamentale è avere anche una visione d’insieme del mese, dove segnare solo le cose importanti e le giornate impegnate e un calendario annuale per vedere quando cadono determinati giorni.

Quandi, quale agenda ho scelto ? se mi segui anche su Instagram probabilmente lo sai già. Da qualche anno la mia agenda preferità à la Life Planner di Erin Condrin. Ha la vista settimanale con i giorni divisi in 3 sezioni, ha ampi anelli così le pagine si girano con facilità (anche se sono un po’ ingombranti e sulle pagine a sinistra a volte scrivo con difficoltà). La carta è spessa e anche scrivendo coi pennarelli non trapassa, ha una grafica piacevole e alla fine ha anche delle pagine bianche per scrivere appunti (io ad esempio ci scrivo gli appunti quando faccio le riunioni della scuola).
Inoltre è tutta personalizzabile. Si possono scegliere diverse grafiche per la copertina, si può aggiungere il nome, ci sono una serie di accessori coordinati.
Al momento posso dire che per me è l’agenda quasi perfetta.
E tu? Hai già deciso quale agenda scegliere ?

PS: questo NON E’ – purtroppo – un post sponsorizzato da Erin Condrin… se però ti piace e vuoi acquistarne una, se usi il link qui di seguito per creare l’account avrai 10$ di sconto da usare per il tuo primo acquisto:
https://www.erincondren.com/referral/invite/fiorellafurlan0725-4021

scegliere l'agenda

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.