A Natale regalate del tempo.

Tempo da passare con i vostri famigliari, con chi vedete poco spesso, con chi è lontano.

Con i bambini e i vostri compagni, per giocare insieme, per guardare un film abbracciati sul divano, per fare una passeggiata senza fretta mano nella mano.

Con i genitori e i nonni, perchè ci si vede sempre meno spesso o sempre di fretta, per ricordare a loro che nonostante tutto sono sempre nei nostri pensieri.

Con gli amici, perchè diciamo sempre dai vediamoci, ma poi gli impegni della vita quotidiana non ci fanno mai incontrare.

Regaliamoci anche del tempo per noi, perchè se siamo più rilassati anche chi ci sta vicino sarà più tranquillo e sereno. Questi giorni di ferie rendono più semplice trovare del tempo libero, ma cerchiamo di imparare a trovarlo sempre questo tempo.

Lo ripeto spesso, a Natale regaliamo del tempo, tempo di qualità che è molto più prezioso di qualsiasi bene materiale.

Sta per arrivare un’altra settimana in cui tutti saremo costretti a lavorare da casa per colpa del Coronavirus.

Io come molti altri, posso lavorare da casa come se fossi in ufficio grazie a supporti tecnologici quali file e cartelle condivise, video chiamate e messaggistica via Skype o Whatsapp.

Leggi tutto

Nella nostra scuola c’è una bellissima biblioteca. Un luogo accogliente con tappeti e poltroncine, un igloo fatto tutto di libri e tanti tanti libri che i bambini posso prendere in prestito o leggere lì.
Una biblioteca fortemente voluta dalla Dirigente, che conosce l’importanza e il piacere della lettura, dalle insegnanti e da tanti genitori e nonni che fanno i volontari per aiutare a sistemare,  organizzare il prestito dei libri ai bambini e che al pomeriggio propongono letture ad alta voce.#ioleggoperché

Leggi tutto