La Tartaruga organizzata

L’anno sta per finire ed è tempo di pensare alla pianificazione del nuovo anno, è tempo di prendere la nuova agenda.
Si ma quale scegliere ? Quale sarà l’agenda giusta per me ?
Purtroppo non esiste LA risposta definitiva: l’agenda perfetta, così come la borsa perfetta, ahimè non esiste.
Però è possibile scegliere quella che più si avvicina alle nostre esigenze (oppure farsela da soli con un buon programma di editing, ma io non mi ci metto nemmeno…)
Ti racconto come ho scelto la mia, dopo averne provate di ogni tipo.

scegliere l'agenda

Continue Reading

La Tartaruga in viaggio

Quando c’è un weekend lungo, come il ponte del 2 novembre quest’anno, mi piace approfittarne per fare un piccolo viaggio con la famiglia.
Come sempre cerco una meta che non sia troppo lontana da casa e che sia raggiungibile con il treno. Dopo Torino e Genova dello scorso anno, questa volta la scelta è ricaduta su un angolo d’Italia poco conosciuto, ma veramente molto bello: un giro fra la Val Dossola e la Val Vigezzo fino ad arrivare sulla sponda svizzera del lago Maggiore a bordo della Ferrovia Vigezzina-Centovalli.

Ferrovia Vigezzina-Centovalli

Continue Reading

La Tartaruga in viaggio

Ma veramente non avevo ancora scritto un post sul nostro viaggio a New York?
Sono passati quasi due anni e devo subito rimediare !

New York è una città che affascina grandi e bambini. C’è così tanto da vedere che bisogna per forza fare una scelta, se ci state una settimana potrete vedere solo le attrazioni principali, se invece avete qualche giorno in più a disposizione potrete anche fare un giro nei dintorni.

Noi ci siamo andati nel 2016 per le nostre vacanze estive e abbiamo deciso di rimanerci circa 20 giorni, sia per “ammortizzare” il fuso orario sia per prendercela con calma, so che Leo non ha sempre voglia di stare in giro tutto il giorno.

New York

Continue Reading

La Tartaruga in viaggio

Lubiana è la capitale della Slovenia, dista circa 500km da Milano e una novantina da Trieste.
Noi ci siamo stati come seconda tappa del nostro viaggio in Slovenia dopo esserci fermati a visitare Verona, Palmanova, Gorizia e il Sacrario Militare di Redipuglia.

Era la prima volta e me l’aspettavo carina ma senza particolari attrattive, ho prenotato con Airbnb un appartamento per 5 giorni e mi chiedevo se non fossero troppi…

Invece Lubiana mi ha conquistata: una città vivace, attraente, piena di cose da fare e di gente coridale e disponibile.

Continue Reading

La Tartaruga organizzata

Svegliati, alzati, vestiti, dai che siamo in ritardo.
Ogni mattina è così, io salto da una stanza all’altra, l’orologio scandisce i minuti e Leo bello tranquillo sfoglia un libro mentre si mette un calzino, piano piano…
In questo modo io mi arrabbio, lui si agita, l’ansia cresce, arriviamo in ritardo lo stesso e in più lui non impara a gestire i suoi tempi.

Questa situazione non succede solo a casa mia (per fortuna mal comune…). I bambini non hanno il senso del tempo e delle priorità come noi, se mentre si stanno preparando vedono qualcosa che attira la loro attenzione smettono di fare quello che stavano facendo e passano all’altra cosa.

Continue Reading

La Tartaruga in viaggio

Quando inizio a progettare una vacanza cerco di tenere in mente 3 cose:
– se andiamo in macchina che sia abbastanza vicina da non farci fare troppe ore di viaggio consecutive (nella nostra famiglia la macchina è il mezzo di trasporto meno amato)
– che ci sia qualcosa di naturalistico da vedere, perché la natura ci insegna un sacco di cose (e io non riesco a rinnegare il mio imprinting)
– che ci sia qualcosa di interessante da fare e vedere anche per Leo. Girare per mercatini vintage per 15 giorni non è fra le cose che i bambini amano di più.

Quest’anno la scelta è caduta sulla Slovenia. Il mix di mare e monti, grotte e castelli a meno di 500 km da casa soddisfacevano i 3 requisiti fondamentali, inoltre io ero stata nel Carso almeno 20 anni fa e conservo un piacevole ricordo di quei posti.

WOW Lubiana

Continue Reading

La Tartaruga casalinga

Quando è nato Leo uno dei primi regali che ho ricevuto è stato un ciondolo a forma di stella che ho indossato quel giorno e non ho più tolto. Lui è sempre stato “la mia stellina”… quando sono particolarmente affettuosa lo chiamo così !!
Poi con il passare del tempo, Leo si è appassionato alle stelle e all’astronomia.
Non so quanti libri abbiamo sul sistema solare, ha chiesto per Natale il telescopio e ha scelto lo spazio come tema per la sua festa di compleanno.

Alla nostra collezione di stelle sembra completa e invece… manca ancora avere UNA STELLA TUTTA PER LUI.

Continue Reading

La Tartaruga in viaggio

Ditemi la verità, anche voi quando sentite parlare di Torino pensate a una città grigia, tutta fabbriche e palazzoni ? di certo poco adatta ad essere visitata con i bambini ?
Be, io si. E mi sbagliavo di grosso !
Torino è ricca di parchi verdi, di musei interessanti e di cose da fare.
Un weekend non è sufficiente per vedere tutto quello che la città offre, ma si riesce comunque a vedere abbastanza cose.

Noi siamo andati in treno. Da Milano ci si impiega un’ora esatta e tenendo d’occhio le offerte si riescono a prendere i biglietti a prezzi molto vantaggiosi. La città è servita molto bene dai mezzi pubblici e la macchina non ci è mancata per niente.
Abbiamo alloggiato in uno splendido appartamento in pieno centro trovato su Airbnb, pieno di libri e di luce. Un vero gioiellino che ha contribuito a rendere ancora più piacevole la nostra piccola vacanza.

Continue Reading