Agende, matite ed evidenziatori… adoro tutto ciò che è cartoleria, devo perciò cercare di trattenermi e acquistare solo quello che effettivamente ho bisogno (che purtroppo è molto poco, visto che oramai faccio quasi tutto in digitale), un’ agenda all’anno e un paio di quardenini per gli appunti sono più che sufficienti. Per mia fortuna, a Leo piace molto disegnare per cui ogni tanto mi chiede qualche pennarello nuovo o particolare e negli ultimi anni fra le richieste per i regali di Natale o compleanno c’è sempre qualcosa di artistico.
Proprio fra i regali di Natale dell’anno scorso c’erano 3 matite ecologiche !

matite ecologiche

Leggi tutto

Se in un futuro gli alieni venissero in gita sulla Terra cosa troverebbero ?
Un pianeta disabitato, distrutto da catastrofi ambientali e errori umani.

Una simpatica comitiva di alieni sbarca per una gita sulla Terra, un gruppetto si stacca dal gruppo e armati di guida “Only Planet” cercano di capire cosa è successo e perché il Pianeta è stato conciato così.

Leggi tutto

Un uccellino chiuso in gabbia e un pesciolino nella boccia possono giocare insieme ?
Quando provano a mettersi uno “nei panni” dell’altro le difficoltà si fanno sentire, ma i due amici non si tirano indietro e trovano una soluzione !
Pur essendo profondamente diversi, uno vola nell’aria mentre l’altro nell’aria non può stare, il pesce rosso e l’uccellino del color del sole si ammirano per le loro caratteristiche, nessuno è migliore e nessuno è inadeguato. Bisogna semplicemente conoscersi, senza preconcetti e pregiudizi.

il pesce e l'uccellino

Leggi tutto

Prima di iniziare a fare l’orto ho cercato di informarmi e leggere un po’ di libri.
Ne ho letti almeno 4 o 5, ma qualcuno era troppo tecnico, qualcuno era indirizzato solo a chi ha un orto “vero”, qualcuno dava per scontato un sacco di cose, insomma nessuno mi aveva soddisfatto o meglio, nessuno era a prova di principiante a livello zero come me.
A Fa’ La Cosa Giusta ho comprato l’ennesimo libro sull’orto casalingo e…
ecco finalmente il libro che fa per me.
In modo ironico e piacevole spiega per filo e per segno cosa bisogna fare per allestire un orto casalingo. Cosa serve, gli attrezzi, le tecniche, i siti di approfondimento, tabelle per la semina, la nomenclatura.
E’ piccolo, preciso, economico (che non guasta mai), decisamente consigliato per chi non sa da che parte iniziare.

Coltiviamo la città 
Orti da balcone e giardini urbani per contadini senza terra
Di Massimo Acanfora – edizioni altreconomia

Si può acquistare anche direttamente dal sito dell’editore.