Il metodo 1-3-5 per essere più produttivi

Queste giornate in quarantena passano tutte uguali, fra il divano e il tavolo della cucina con il rischio di lasciarsi andare alla pigrizia.
Programmare le giornate è importante, ma talvolta fare una lista delle cose da fare è troppo semplice e si rischia di lasciare indietro qualche pezzo importante.

Fare l’elenco è fondamentale per me, ma non sempre riesco a completare tutto. I task sono segnati in fila, parto dall’alto e procedo. Così però non ho dato una priorità ai singoli compiti e a volte lascio indietro cose più importanti, sia perché non faccio in tempo a farle o perché sono noiose e tendo a lasciarle per ultime.

Un metodo che mi sta aiutando in questo periodo ad essere più produttiva è il metodo 1-3-5.

Il metodo 1-3-5 per essere più produttivi

1: segna un task, UNA SOLA cosa da fare, che DEVI FARE ASSOLUTAMENTE. E’ il task “do or die”, quello che non puoi lasciare indietro. Magari è un mattone lungo, noioso e difficile, ma non importa. Lo devi fare entro la giornata. Ti consiglio di farlo per primo. Sia perché le rane è meglio mangiarle al mattino (se non sai di cosa sto parlando leggi qui, ma te ne parlerò meglio in un prossimo post), sia perché in base a questo task puoi programmare il resto della giornata, vedi il tempo che ti rimane e ti regoli.

3: elenca tre compiti che devi fare entro le 24 ore. Sono tre task importanti, ma che possono essere svolti nell’ordine che vuoi e che puoi posticipare per 24 ore. Puoi rimandarli una sola volta però, se oggi non lo fai diventano il tuo do-or-die di domani.

5: pensa a 5 cose da fare che non sono strettamente necessarie o urgenti che ti servono per sentirti più produttivo, ma che non ti impegnano troppo tempo.
Sono quelle cose che puoi fare al posto di metterti sul divano a guardare i social, ad esempio.
Pensi, adesso guardo 5 minuti Facebook e poi ti accorgi che è passata un’ora. Al posto di FB, prendi uno di questi compiti e fallo. Ci vorranno solo 5 minuti e dopo ti sentirai più soddisfatto.

Grazie al metodo 1-3-5 io riesco a stare dietro molto meglio alle cose che devo fare, soprattutto in queste giornate di quarantena dove i giorni scorrono tutti uguali e la vita casalinga ci fa perdere di vista gli obiettivi.

Provalo anche tu e fammi sapere come ti trovi !

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.